E’ importante conoscere le differenze tra congelato e surgelato per garantire ottimi prodotti ai tuoi clienti.

Scopriamo insieme le caratteristiche di questi prodotti.

 

Congelato e surgelato sono due cose diverse!

E’ importante definire subito che un prodotto congelato e uno surgelato sono due cose DIVERSE. Innanzitutto perché i metodi di congelazione e quello di surgelamento sono due metodi distinti.

Infatti quando si parla di prodotto congelato quando questo viene portato ad una temperatura compresa tra i -7°C e i -12°C/-18°C e che poi viene conservato tra i -10°C e i -30°C. Al momento della scongelazione si va incontro ad una parziale perdita dei valori nutritivi e organolettici. Nello specifico sono le strutture cellulari meno resistenti ad avere la peggio. Quindi possiamo affermare che, nonostante sia un metodo efficace per prolungare la shelf life dei tuoi alimenti, l’attività degli enzimi non viene completamente bloccata. Di conseguenza ci sarà, nel tempo, un deterioramento dei tuoi prodotti o di alcune sue qualità.

Il prodotto surgelato, invece, subisce un congelamento ultra rapido ed efficiente. All’atto pratico il prodotto viene portato in un tempo brevissimo a -18°C. E’ proprio questa rapidità di congelamento a permettere la formazione di micro-cristalli di acqua. Questi permettono di mantenere inalterate le proprietà dei tuoi prodotti. Valori organolettici e nutrizionali, struttura e sapore rimangono inalterati, come il prodotto originale.

 

Quindi possiamo affermare che la sfida tra prodotto congelato e prodotto surgelato viene vinta dal surgelamento, che si afferma come miglior sistema di conservazione rispetto al congelamento.

Come?

Per poter garantire tutto questo è necessario rispettare scrupolosamente la “catena del freddo”. Infatti quando decidi di iniziare ad utilizzare questo metodo di conservazione è necessario rispettare non solo la fase di congelamento rapido ma seguire anche una corretta fase di scongelamento.

Vuoi sperimentare anche tu i vantaggi del congelamento rapido sui tuoi prodotti di qualità e scongelarli nel modo corretto?

Scegli Neo di Lainox. Neo racchiude in sé 6 funzioni che ti permettono di rispettare la catena del freddo in ogni sua sfaccettatura e al tempo stesso di cuocere e mantenere le tue preparazioni:

  • abbattimento positivo da +90°C a +3°C
  • surgelazione rapida da +90°C a -18°C
  • scongelamento da -18°C a +3°C
  • ferma lievitazione in 5 fasi
  • lenta cottura fino a +85°C
  • mantenimento in temperatura fino a +65°C

 

Vuoi avere maggiori informazioni?

Contattaci ora e scopri tutte le caratteristiche e i vantaggi che potrai avere portando Neo nella tua cucina!